COLTIVATORI A MOLLE

CM-P

  

Coltivatore a molle CM-P

 

Il tiller coltivatore a molle CM-P è una macchina operatrice, adatta per trattrici con potenze da 80 a 300 HP, molto versatile, ideale per la  coltivazione di terreni con suoli sciolti, franchi, tenaci sia asciutti che umidi, o a scheletro  prevalente.

 

ORIGINALITA'

Il telaio largo e robusto, rinforzato con balestre conferisce flessibilità maggiore durante la lavorazione, prevenendo la rottura dei corpi, offre grandi vantaggi durante la movimentazione e consente di ridurre i tempi di lavoro.

Le vomerine stampate e le ancore pesanti permettono di dissodare terreni con un'elevata zollosità, senza sconvolgerne la stratigrafia, garantendo le migliori condizioni di lavoro possibili.

Ogni corpo di lavoro è  indipendente dagli altri ugual sistemi  in modo tale da avere un' efficacia diversa nelle diverse zone del terreno durante la lavorazione.

Il sistema di lavoro a molle gestisce più adeguatamente  le sostanze organiche presenti nel terreno migliorandone la fertilità.

Le molle sono disposte in maniera tale da evitare i fenomeni di impuntamento dell'attrezzo e di slittamento della trattrice aumentandone l'inerzia e la velocità di avanzamento e garantendo costantemente la perfetta aderenza al suolo.

 

VANTAGGI DEL COLTIVATORE A MOLLE TIPO CM-P "DI RAIMONDO"

Elevata sicurezza per l'operatore offerta dalla struttura dell'attrezzo progettata per prevenire qualunque rischio e pericolo durante l'uso.

Massimo comfort per l'operatore durante l'uso offerto dal sistema a molle che assorbe e attenua le vibrazioni rendendo la guida più gradevole.

Alto risparmio energetico offerto dall'elevato dinamismo del sistema a molle che permette all'attrezzo di assorbire meno potenza e alla trattrice di consumare meno combustibile.

Estrema semplicità di utilizzo dell'attrezzo offerta dal sistema di lavoro che ne consente l'applicazione su diversi tipi di terreno.

Eccellenti risultati e miglioramento della produttività del terreno offerta dai corpi di lavoro progettati e disegnati per un migliore dissodamento e arieggiamento del suolo.

Grande riduzione dei costi di manutenzione offerti dall'elevata affidabilità della struttura dell'attrezzo costruito con acciai ad alta resistenza meccanica e rinforzato con balestre.

Ottimo investimento valido e sicuro grazie alle caratteristiche dell'attrezzo che ne garantiscono una lunga durata nel tempo e un'ottima efficacia nella lavorazione.

 

Prova sul campo

Provato sia su terreni di tipo franco, sia su terreni di medio impasto con contenuto di limo e argilla. Con una sola passata i corpi di lavoro sono stati in grado di dissodare il suolo e sminuzzarne le macrozolle grazie all'ottima azione di disturbo che ha permesso un' ottima penetrazione dell'acqua nel suolo e di scoprire gli organi perennanti delle malerbe per esporli agli agenti atmosferici e devitalizzarli.

DATI TECNICI

Modello
Potenza
Interfila
Max prof. Lavoro
Peso
Largh. Macchina
  HP CM CM KG CM
DIR CM-9/11P 235-287 900 100 26 25
DIR CM-11/13P 287-338 1040 120 26 25
DIR CM-9/13P 235-338 1170 120 26 25
DIR CM-11/15P 287-390 1240 150 26 25
DIR CM-9/15P 235-390 1300 150 26 25
DIR CM-9P 235 750 80 26 25
DIR CM-11/17P 287-441 1350 150-200 26 25
DIR CM-11/19P 287-495 1620 200-250 26 25
Accessori extra
Attacchi Erpice